info@saleincorpo.it
Testata registrata presso il tribunale di Nocera Inferiore n.86 del 13/02/2017.
Direttore responsabile Alfonso Tramontano Guerritore / Editore Carlo Meoli. Questo sito non riceve contributi da enti pubblici. Sostieni Saleincorpo, sito indipendente. Puoi farlo versando un contributo a piacere e su base annua sul c/c bancario IT96G0538776270000000001187 intestato a Carlo Meoli. Causale Sostengo Saleincorpo. Grazie.
Code & Graphic by iLab Solutions
Ultimo aggiornamento il 07/08/2022

Saleincorpo

Un'idea di Carlo Meoli

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta e orale ai sensi dell’art. 56 del Regolamento per le Adunanze Consiliari e Commissioni.
“Sistemazione idrogeologica del versante del Monte Albino”. Considerando che la Commissione Europea ha finanziato un progetto triennale, nell’ambito del Settimo Programma Quadro di Ricerca, partito il primo maggio 2009 e in corso fino al 30 aprile 2012, denominato “Safeland -Convivere con il rischio da frana in Europa: valutazione, effetti a scala globale, e strategie di gestione del rischio” con l’obiettivo di sviluppare strumenti per la valutazione e la gestione dei rischi generati da frane a livello locale, regionale ed europeo, in modo da mitigarne i danni e valutare le zone a maggiore rischio alla luce dei cambiamenti climatici in corso; Considerando che dall’ approvazione della variazione del Bilancio di Previsione Esercizio Finanziario 2013 dell’ ARCADIS (Agenzia Regionale Campana Difesa Suolo) e su Delibera del Commissario n. 10 del 19 novembre 2013 si evince che la stessa agenzia ha in bilancio, da spendere, la cifra di 6 milioni di euro per la voce “sistemazione idrogeologica del versante del "Monte Albino nel comune di Nocera Inferiore(SA) O.C. n.2/3920/2011” del 01/06/2011” (Class. 1-2-3 CAP -409); Si chiede, anche a nome dei compagni di Sinistra e Libertà, di conoscere quali siano state le attività amministrative esperite, in merito, affinché vengano utilizzati i fondi previsti per la mitigazione del rischio frana sul versante nocerino del Monte Albino e se si ipotizza, eventualmente, quando verrà effettuata la messa in sicurezza di questo territorio".
Il Comunicato è del Pd di Nocera Inferiore.