info@saleincorpo.it
Testata registrata presso il tribunale di Nocera Inferiore n.86 del 13/02/2017.
Direttore responsabile Alfonso Tramontano Guerritore / Editore Carlo Meoli. Questo sito non riceve contributi da enti pubblici. Sostieni Saleincorpo, sito indipendente. Puoi farlo versando un contributo a piacere e su base annua sul c/c bancario IT96G0538776270000000001187 intestato a Carlo Meoli. Causale Sostengo Saleincorpo. Grazie.
Code & Graphic by iLab Solutions
Ultimo aggiornamento il 07/08/2022

Saleincorpo

Un'idea di Carlo Meoli

Dal gruppo del Movimento5Stelle dell'Agro riceviamo: "Mercoledì 5 febbraio 2014 è stata discussa l’interrogazione parlamentare redatta dagli attivisti locali Guido Villani e Antonio Prospero Ferrara in merito al ripristino della radioterapia nell’Agro nocerino-sarnese. L’interrogazione fu consegnata al cittadino portavoce in parlamento Angelo Tofalo, in occasione dell’incontro denominato “Winter Tour” tenutosi il 4 gennaio 2014 nei pressi del convento di S. Antonio. Tanti sono stati i contatti che gli attivisti locali hanno ricevuto, sia in privato a mezzo messaggistica Facebook sia tramite mail del Movimento 5 Stelle Nocera, per richiedere a gran voce che si facessero carico di portare questa istanza ad uno dei nostri portavoce in parlamento. Nonostante sembra che vi sia stata una svolta proprio di recente, seppur in via temporanea,  si ritiene di portare avanti l’interrogazione in vista dell’aumento delle attrezzature previste nella provincia di Salerno, ricordando che il bacino di utenza del servizio di radioterapia oncologica nell’Agro nocerino-sarnese non si limita solamente ai circa 300.000 abitanti ivi residenti, ma si estende anche a tanti comuni viciniori all’Agro (costiera amalfitana e provincia sud di Napoli), raggiungendo i circa 500.000 abitanti".